Ultime notizie

#non autosufficienza

Le richieste dei pensionati al Governo

Cambia il Governo ma non cambiano le esigenze dei pensionati italiani. I sindacati Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil tornano a chiedere a gran voce misure e interventi rivolti agli anziani. Serve in particolare il ripristino di un sistema di rivalutazione equo che tuteli il potere d'acquisto delle…
→ Continua la lettura

organizzazione

Le richieste dei pensionati al Governo

I pensionati pronti a tornare in piazza

Intervista al Segretario generale dello Spi-Cgil Ivan Pedretti su La Repubblica. “Siamo di nuovo pronti a scendere in piazza. Il 16 novembre con Cisl e Uil manifesteremo per dire al governo che è ora di smettere di mettere le mani nelle tasche dei pensionati e nei prossimi giorni raccoglieremo le fi…
→ Continua la lettura

organizzazione, previdenza, socio sanitario

I pensionati pronti a tornare in piazza

Ivan Pedretti: "Occorre una legge sulla non autosufficienza"

"In Italia ci sono tre milioni di persone non autosufficienti, la maggior parte delle quali anziani, che devono trovare posto nelle politiche di welfare del Governo". Lo ha detto questa mattina a Lecce il segretario generale dello Spi-Cgil, Ivan Pedretti, nel corso delle Giornate del…
→ Continua la lettura

socio sanitario

Ivan Pedretti: "Occorre una legge sulla non autosufficienza"

Tavolo non autosufficienza, ecco come è andata

Si è tenuto ieri presso il Ministero dello Sviluppo economico una riunione del tavolo nazionale sulla non autosufficienza, che non veniva aggiornato dal 2016. Erano presenti i sottosegretari Claudio Cominardi e Vincenzo Zoccano, i rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil, dei sindacati dei pensionati …
→ Continua la lettura

socio sanitario

Tavolo non autosufficienza, ecco come è andata

Sempre più a rischio l’assistenza per gli anziani di domani

Cresce il numero di anziani bisognosi di cure, ma diminuisce il numero dei caregiver famigliari, soprattutto le donne. Gli anziani del futuro avranno pensioni più basse e questo inciderà sul mercato privato di cura. Una situazione che potrà compromettere seriamente il futuro dell’assistenza domi…
→ Continua la lettura

socio sanitario

Sempre più a rischio l’assistenza per gli anziani di domani

Inaccettabile ridurre o revocare le prestazioni a persone malate e disabili per ottenere incentivi

“Condividendo la presa di posizione da parte dell'Ordine dei medici chiediamo all’INPS che chiarisca immediatamente quanto scritto nel suo piano performance. Sarebbe infatti inaccettabile ridurre o addirittura revocare prestazioni a persone malate o disabili per ottenere incentivi.” E’ questa la presa d…
→ Continua la lettura

organizzazione, socio sanitario

Inaccettabile ridurre o revocare le prestazioni a persone malate e disabili per ottenere incentivi