1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuti della pagina
 
 

Contenuto della pagina
 
 

Tavolo sulle pensioni, ora servono delle risposte
Pedretti: Il confronto deve portare a dei risultati o ci mobiliteremo

 
 
 
 

Torna a riunirsi il tavolo sulle pensioni. L'incontro è previsto per il 13 settembre alle ore 17 al Ministero del Lavoro.

Il confronto sta governo e Sindacati sta procedendo a rilento e le proposte avanzate sono ancora parziali e insufficienti in particolare sul riconoscimento del lavoro di cura delle donne e sulla pensione di garanzia per i giovani.

Nessuna novità invece sull'aspettativa di vita, nonostante le ripetute sollecitazioni da parte dei Sindacati.

Positivo, per ora, solo il tema della rivalutazione delle pensioni con il ritorno al vecchio meccanismo e il recupero del potere d'acquisto dei pensionati.

"Serve una svolta - ha dichiarato il Segretario generale dello Spi-Cgil Ivan Pedretti - perché il confronto deve portare a dei risultati. È del tutto evidente che in mancanza di risposte dovremo pensare a come e a quando mobilitarci".

Leggi anche: Pensioni, tutti i nodi da sciogliere

(Roma, 12 settembre 2017)