1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuti della pagina
 
 

Contenuto della pagina
 
 

Svastiche alla Lega di Ceparana (Sp), atto eversivo e criminale. Non ci faremo intimidire

 
 
 
 

Svastiche sulle saracinesche della nostra Lega di Ceparana in Val di Vara in provincia di La Spezia. Le abbiamo trovate questa mattina quando siamo andati ad aprire una sede che ogni giorno offre assistenza e servizi a migliaia di pensionati e di pensionate della zona. "Non si tratta di una goliardata - ha commentato il Segretario generale dello Spi-Cgil Ivan Pedretti - e non è stata una mano imbecille.

È stato un atto eversivo e criminale. E come tale andrebbe perseguito. Noi non ci facciamo intimidire e continuiamo a fare il nostro lavoro, consapevoli che siamo chiamati in prima persone a contrastare i fascismi che tornano a galla. Risponderemo colpo su colpo democraticamente".
"Esprimo - ha continuato Pedretti - tutto il mio affetto, vicinanza e solidarietà ai pensionati e ai nostri sindacalisti vittime oggi di questo odioso gesto e auspico che i responsabili siano presto individuati e puniti".   

(Roma, 15 dicembre 2017)