Pensioni, al via confronto con il governo. Tutti i temi sul tavolo.

Pensioni, al via confronto con il governo. Tutti i temi sul tavolo.

25 febbraio

Eppur si muove. Dopo la grande manifestazione di Cgil, Cisl e Uil dello scorso 9 febbraio il governo ha aperto un tavolo con i Sindacati sulle pensioni.
La prima riunione si è tenuta lunedì 25 febbraio al Ministero del Lavoro alla presenza del sottosegretario Claudio Durigon (e non del Ministro Di Maio) con l'impegno di portare avanti il confronto nelle prossime settimane.

I Sindacati hanno chiesto di discutere non solo di Quota 100, che deve essere ulteriormente migliorata e il cui decreto è in discussione in questi giorni in Parlamento, ma anche su molti altri aspetti che riguardano il sistema previdenziale italiano, in particolare sull'allargamento dell'Ape sociale, sul riconoscimento del lavoro di cura per le donne e sulla costruzione di una pensione di garanzia per i giovani.
È stato inoltre sottolineato come ancora una volta si sia deciso di fare cassa con le pensioni intervenendo sul sistema di rivalutazione penalizzando così milioni di persone.

"Il confronto è stato interlocutorio - ha detto il Segretario generale dello Spi-Cgil Ivan Pedretti in un video pubblicato sul suo profilo Facebook dopo l'incontro - e vedremo nelle prossime settimane se produrrà delle risposte positive. Ovviamente se non ci saranno continueremo a mobilitarci".

Per i Sindacati dei pensionati di Cgil, Cisl e Uil un confronto dovrà essere avviato anche sulla non autosufficienza e sulla sanità.

DIPARTIMENTO
previdenza

Ciao Tina, staffetta partigiana

Ci ha lasciati oggi Tina Costa. Classe 1925 e antifascista fin dalla nascita. Coraggiosa staffetta partigiana ha rischiato la propria vita per consegnare borse, aiuti e viveri ai combattenti della Linea Gotica. Tina ha portato avanti con straordinario impegno la sua militanza politica e…
→ Continua la lettura

Ciao Tina, staffetta partigiana

Bandiere europee ovunque

Le bandiere europee in tutte le nostre sedi dal 21 marzo fino al 26 maggio, data delle elezioni. Siamo tutti chiamati a difendere i principi e i valori costitutivi dell'Unione europea, che oggi sono seriamente messi in discussione e che rischiano di scivolare via sotto i colpi del sovranismo e dei…
→ Continua la lettura

Bandiere europee ovunque