1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuti della pagina
 
 

Contenuto della pagina
 
 
 

Pensioni, il punto sul confronto con il governo
Il Segretario generale Ivan Pedretti in diretta video su Facebook  

 
 
 

 
 
 

"Il confronto tecnico con il governo si è concluso e ora attendiamo il tavolo politico, che dovrebbe essere il 29 luglio. Noi speriamo che vada bene, diversamente ci mobiliteremo".

Lo ha annunciato oggi il Segretario generale dello Spi-Cgil Ivan Pedretti in una diretta video sul suo profilo Facebook. 

Pedretti ha poi illustrato nel dettaglio i temi che sono stati affrontati nel confronto con il governo: "Ci sono alcune ipotesi. Una di queste è l'ampliamento della no tax area anche sotto i 75 anni, un intervento sulla quattordicesima, che riteniamo sia un fatto importante e positivo, e il ritorno al sistema di rivalutazione della vecchia legge Prodi.Per i pensionandi invece dovrebbero essere previsti interventi per i precoci, per i lavori usuranti, sulla flessibilità in uscita e sulle ricongiunzioni onerose.Il governo però non ci dice ancora quante risorse mette a disposizione per affrontare questi temi. Il confronto è andato abbastanza bene ma non c'è ancora la quantità di risorse corrispondenti agli interventi da fare. E' evidente che se non ci saranno delle risorse dovremo pensare a mobilitarci. Attendiamo il tavolo del 29 che dovrebbe in qualche modo definire a grandi linee quali sono le quantità economiche e finanziarie per rispondere ai temi che abbiamo posto.Noi speriamo che vada bene, diversamente ci mobiliteremo".

(Roma, 25 luglio 2016)
 

Guarda il video direttamente sul profilo facebook di Ivan Pedretti 

 
 
 

Le ultime notizie


 

ELENCO COMPLETO DELLE NOTIZIE